Quando si tratta di una criptovaluta economica, ci sono molti modi per guardarla. E ricorda, “economico” è sempre soggettivo. Alcune criptovalute economiche che puoi raccogliere per pochi dollari. Innanzitutto, sia che tu abbia cinque dollari o $ 5 milioni, quasi tutte le criptovalute sono a portata di mano. L’unico limite di accesso è solitamente impostato dallo scambio crittografico. Uno dei nostri preferiti, Coinbase, ha un minimo di $ 2. Ciò significa che puoi acquistare o vendere criptovaluta per un minimo di $ 2 su quell’exchange.

  • E quando si tratta di acquistare criptovalute, non è necessario acquistare una moneta intera. Non vicino. Prendi Bitcoin per esempio. Ogni Bitcoin è composto da 100 milioni di satoshi. Un satoshi è la frazione più piccola in cui un Bitcoin può essere diviso. Quindi, finché Bitcoin viene scambiato per meno di $ 200 milioni per moneta, puoi prenderne una frazione per meno di $ 2.
  • L’altro modo per classificare una criptovaluta economica è trovarne una sottovalutata. In altre parole, scambia a un prezzo inferiore rispetto al valore percepito. Ora, trovare una criptovaluta sottovalutata può essere un’impresa più complicata. Ma come abbiamo visto nell’ultimo anno, Bitcoin sovraperforma praticamente qualsiasi altra classe di asset. E non è difficile trovare analisti che prevedano una continuazione della corsa al rialzo.

Bitcoin raggiungerà effettivamente i $ 100.000 quest’anno, come prevedono alcuni meteorologi? Chissà? Ma è nel regno delle possibilità. E se è così, ciò qualificherebbe sicuramente Bitcoin come una criptovaluta economica a questo punto. Ma per i nostri scopi, esamineremo cinque altcoin che hanno molto più spazio per la crescita. Cinque monete di criptovaluta economiche pronte per il tuo portafoglio

  1. Ethereum (ETH)
  2. Catena (LINK)
  3. EOS (EOS)
  4. Fusione (FSN)
  5. SafeMoon (SAFEMOON)

Il più grande rivale di Bitcoin

Iniziamo la nostra lista con quella che è la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Ethereum è probabilmente anche una delle criptovalute più famose in circolazione. Coloro che cercano di creare un gioco di criptovaluta economico possono sicuramente trovare alternative più economiche. Ma il potenziale di crescita di Ethereum non può essere ignorato. La tecnologia blockchain gioca un ruolo fondamentale nelle offerte iniziali di monete. Ed è uno dei maggiori driver dietro le applicazioni decentralizzate. A differenza di Bitcoin, Ethereum è andato ben oltre il settore finanziario. Se hai sentito o letto dei token non sostituibili (NFT), probabilmente facevano parte della blockchain di Ethereum. Tezos pronostico è positive.

Ma ancora una volta, Ethereum non è economico. Tuttavia, il suo valore è aumentato costantemente più velocemente di quello di Bitcoin. E hai senza dubbio visto come si è comportato bene Bitcoin nell’ultimo anno. Come abbiamo detto in alto, “economico” è relativo. Ma rispetto a dove Ethereum può essere valutato in un anno, è probabile che verrà scambiato con uno sconto. Pertanto, nonostante il suo prezzo attuale, Ethereum merita ancora un posto in questo elenco di monete di criptovaluta economiche.

Connettere due mondi diversi

Chainlink è un’altra criptovaluta che non ha messo tutte le sue uova nel paniere finanziario. E questo probabilmente lo manterrà importante per gli anni a venire. Come suggerisce il nome, la tecnologia sviluppata da Chainlink gli consente di fungere da connettore tra reti decentralizzate (su una blockchain) e fonti esterne esterne alla catena. Questo è un grosso problema perché consente applicazioni decentralizzate (su Ethereum, ad esempio) e li aiuta ad accedere ai dati fuori catena.

Qualsiasi outfit che colleghi chi lavora su una blockchain ai dati off-chain richiede la fiducia dello sviluppatore. E Chainlink si è guadagnata questa fiducia fino ad ora. Man mano che la tecnologia blockchain diventa più diffusa, Chainlink non rimarrà a lungo una criptovaluta economica. Neo previsioni 2021 è positive.

Non proprio il killer di Ethereum

Quando EOS è uscito per la prima volta, è stato pubblicizzato come una delle principali minacce per Ethereum. Essendo la crittografia nativa sulla blockchain EOS.IO, è estremamente scalabile. Attualmente ci sono più di 100 app decentralizzate sulla sua rete. E ci sono migliaia di persone che lo usano e fanno affidamento su di esso ogni giorno. Sebbene non abbia davvero ucciso Ethereum, ha trovato un modo per mantenere una relazione sana al suo fianco.

Uno degli elementi più interessanti di EOS è la capacità di elaborare 1 milione di transazioni a pagamento al secondo. L’azienda ha anche ottenuto una serie di partnership di alto profilo, tra cui Google. Questo da solo è quasi certo che EOS continuerà a salire insieme ad altri buoni acquistare monete di criptovaluta.

Un punto di ingresso più economico

Quando Bitcoin era il discorso della città nel 2018, la stessa Fusion ha fatto una bella impressione. Con il calo dei prezzi delle criptovalute, anche le fusioni. Tuttavia, durante questa attuale corsa al rialzo nello spazio crittografico, Fusion è rimasto abbastanza stabile. Vale a dire, il suo valore non è aumentato di molto. Questo nonostante il fatto che Fusion abbia costantemente spuntato tutte le caselle nella sua proverbiale lista di cose da fare.

Fusion ha stabilito il suo algoritmo di proof-of-stake del ticket. L’azienda ha implementato le sue funzionalità di contratto intelligente. Ha inoltre introdotto un sistema di gestione NFT. E in futuro, ha in programma di sviluppare un ecosistema cross-chain per supportare le transazioni tra blockchain. Se Fusion riesce a decifrare il codice su questo, ciò potrebbe diventarne una comprensione. E questo porterà Fusion a essere rapidamente bandito da tutte le liste di criptovalute economiche.

Il Penny Crypto con un grande potenziale

Ogni investimento contiene qualche elemento di speculazione. Ma la criptovaluta SafeMoon è tanto speculativa quanto si arriva. Tuttavia, abbiamo deciso di includerlo nella nostra lista per tutto l’interesse che ha già riscosso. Questo nonostante sia ancora abbastanza difficile investire. Quindi, se dovesse atterrare su alcune delle principali borse, SafeMoon potrebbe aumentare di valore.

Uno degli elementi più interessanti di SafeMoon è che premia i possessori e punisce i venditori. Coloro che vendono la loro partecipazione in SafeMoon saranno multati del 10%. La metà di tale tassa viene ridistribuita tra i detentori. L’idea qui è che più a lungo le persone resistono, più criptovalute ottengono.

  • Per ora, il percorso per entrare è un po ‘difficile. Innanzitutto, gli utenti devono configurare un portafoglio crittografico. Puoi dare un’occhiata ad alcuni dei nostri preferiti qui. Gli utenti devono impostare i loro portafogli per lavorare sulla rete Binance Chain. Successivamente, devono acquistare monete BNB sul proprio account Binance. Quindi mettili nei loro portafogli e visita lo scambio di frittelle. Collega il portafoglio con lo scambio di pancake e scambia per SafeMoon. Se suona complicato, lo è. Quindi ecco un video che spiega anche il processo in modo più dettagliato.
  • SafeMoon è tutt’altro che un gioco d’azzardo. Ma sicuramente si qualifica come una criptovaluta economica. E in base alle leggi della domanda e dell’offerta, il continuo interesse per SafeMoon potrebbe aumentarlo rapidamente.

La linea di fondo sulla criptovaluta economica

Il vecchio detto “Ottieni quello per cui paghi” non si applica realmente alla criptovaluta. Sono tutti uno e zero da qualche parte su un server. Ma man mano che l’interesse cresce e diventano più mainstream, quegli uno e gli zeri insieme potrebbero significare qualche cambiamento serio.

  1. Sappiamo già che la Fed sta indagando su un dollaro digitale. Le principali banche offrono ora l’accesso crittografico ai clienti. E ci sono persino ETF crittografici là fuori. Il viaggio della criptovaluta verso il mainstream si sta solo riscaldando. E queste criptovalute a buon mercato potrebbero realizzare un buon profitto quando ci arriveremo.
  2. Se desideri rimanere aggiornato su tutto ciò che riguarda le criptovalute, ti consigliamo di iscriverti alla nostra e-letter di Manward Press. In esso, Andy Snyder descrive il suo viaggio verso la criptovaluta, come è diventato un esperto e quali altcoin hanno attirato la sua attenzione.